Skip Navigation
 

Staff

Max Franceschelli

Max Franceschelli è nato a Chieti, dove risiede, il 28.06.1974.



Dopo il diploma di Maturità Classica presso il Liceo ‘G.B.Vico’ di Chieti, ha proseguito con gli studi universitari per il corso di Laurea in Giurisprudenza presso ‘La Sapienza’ di Roma.


Contemporaneamente ha iniziato la sua collaborazione con giornali ed emittenti regionali.


Dal 2001 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti e dal 2005 come professionista.



- Ha lavorato presso il quotidiano ‘La Cronaca d’Abruzzo’ con la qualifica di caposervizio dove ha realizzato centinaia di servizi di cronaca e costume.



- Ha ideato e realizzato diverse rubriche settimanali televisive di attualità, in onda sulle emittenti locali abruzzesi Rete 8, Atv7, Antenna 10 e Tele 9. Con l'emittente televisiva ATV7 ha realizzato servizi e speciali televisivi sportivi sul campionato "European Truck Race", in Italia e in Germania.



- Ha collaborato con il quindicinale ‘Ciclismo e Sport’.



- Con l’associazione ‘Territori Link’ ha collaborato alla realizzazione del documentario scientifico-culturale ‘Abruzzo nella memoria’ per la Regione Abruzzo



- Ha curato ricerche e redazione di testi per documentari scientifici, antropologici e culturali sull’Abruzzo con la Manuli Production.



- Con l’associazione ‘Territori Link’ ha pubblicato i volumi sulla Seconda guerra mondiale in Abruzzo ‘La Linea Gustav: Chieti e provincia’ e ‘Chieti città aperta’, entrambi per la collana sulla memoria La Guerra in Casa.



- Sempre con l’associazione ‘Territori Link’ ha realizzato interviste e reportages inseriti nei dvd allegati ai volumi di cui sopra.

 
 
« Torna indietro|stampa